Reviews
Gear Links
Photos
Home
Sounds
Bio Buy
Contact




Discs on sale!
Sound clips too!

Multipick Technique
Zeroesque


Popular Links:

Join The Email List:
Zeroesque / Metalshock Review


Taken from Metal Shock magazine, July 2003; used by permission.

Z E R O E S Q U E

"Zeroesque"

(import)
11 tks 44 min.

8

Crescono i nuovi talenti i con loro cresce anche il tasso compositivo, specie, in un settore, come quello strumentale, per troppi anni contaminato da chitarristi ultra-veloci privi di intelligenza. L'ennesima conferma ci viene offerta dagli Zeroesque, trio comnposto da Tim Lehner alle tastiere, Shawn Christie alla chitarra ed al basso e Josh Gasior alla batteria. L'aria che si respira ci porta molto vicino alle teorie strumentali dei Planet X di Derek Sherinian, ovvero brani strumentali che tendono spesso ad affondare instili variegati. La bravura del trio è fuori discussione, Christie è un grande chitarrista, cosi come le tastiere di Lehner sono suonate con grande dimestichezza e tecnica sopraffina. A voler cercare il classico pelo nell'uovo le tastiere spesso esagerano nel voler "riempire" il brano, a volte il loro apporto sembra infatti un po' troppo eccessivo. Ciò nulla toglie però all'ottima riuscita di questo progetto, nel quale, rispettivamente in "Maxilla Gorilla" e "New Math", partecipano Scott McGill e Vinnie Moore. (rg)

©2002-2019 Zeroesque
Web Hosting By Arvixe